Messaggi Popolari Sulla Salute

none - 2018

Come sapere se si hanno mal di testa cronici

Rispettiamo la tua privacy.

Se soffri di frequenti mal di testa, un passo fondamentale per ottenere il giusto trattamento è necessario individuare la diagnosi corretta.

I mal di testa che si verificano più di 15 giorni su un mese - in alcuni casi anche ogni giorno - per tre mesi o più sono definiti come cefalea cronica quotidiana (CDH). Si stima che dal 4 al 5 per cento delle persone in tutto il mondo soffrano di cefalee croniche quotidiane e circa 45 milioni di americani ne sono colpiti. Circa il doppio delle donne rispetto agli uomini ha CDH.

Mal di testa cronico: indizi e spunti

Osservando fattori come la gravità e il tipo di dolore, la storia del mal di testa e la sensibilità al rumore e alla luce, i medici possono determinare tipo di cefalea cronica che hai.

Mal di testa da tensione cronica:

  • Spesso si evolve da cefalea di tipo tensionale occasionale
  • Tipicamente ferita su entrambi i lati della testa
  • Sono spesso causate da cattiva postura o stress, che stringono i muscoli del cuoio capelluto e del collo
  • Producono dolori da lievi a moderati solitamente descritti come un dolore o una pressione stringente

Emicranie croniche:

  • Frequentemente si evolvono da emicranie occasionali
  • Spesso colpiscono solo un lato della testa
  • Vieni con dolori palpitanti e intensi
  • Può includere sensibilità alla luce e al rumore
  • Può essere accompagnato da nausea e / o vomito

Mal di testa ogni giorno, persistente:

  • Iniziare all'improvviso e si verifica ogni giorno
  • Coinvolgere stringendo, premendo il dolore su entrambi i lati della testa
  • Includere lieve nausea o sensitivi a luce e suono

continua di emicrania:

  • dolore su un lato del viso
  • naso che cola o congestione nasale; arrossamento o lacrimazione dell'occhio sul lato del mal di testa; palpebre gonfie o cadenti
  • Dolore moderato, costante, con dolore severo occasionale

Cause comuni di cefalea cronica

Il mal di testa cronico si sviluppa spesso da un numero di fattori di rischio comuni:

  • Uso eccessivo di farmaci Quasi tutti farmaci da banco o prescrizione mal di testa, tra cui mal di testa e emicranie come acetaminofene e triptani, possono peggiorare il mal di testa se usato troppo spesso per un periodo prolungato di tempo.

    L'uso di troppi farmaci può portare a una condizione chiamata farmaco uso eccessivo di mal di testa (o mal di testa a rimbalzo). Quanto il farmaco (il dosaggio e il tempo impiegato) causa l'uso eccessivo di cefalea da farmaci dipende dall'individuo.

  • Stress. Lo stress è un trigger comune per la maggior parte dei mal di testa, inclusi i mal di testa cronici. Inoltre, è legato all'ansia e alla depressione, che sono anche fattori di rischio per lo sviluppo di cefalee croniche.
  • Problemi di sonno. I problemi di rischio di mal di testa cronico sono la difficoltà ad addormentarsi o rimanere addormentati. Il russare, che può interferire con la respirazione durante la notte e prevenire il sonno ristoratore, è anche un fattore di rischio.
  • Obesità. I medici non sono sicuri del perché, mantenere un peso sano sembra essere legato a un rischio ridotto per cefalea cronica.
  • Caffeina. Mentre la caffeina ha dimostrato di aumentare l'efficacia quando viene aggiunta a qualche farmaco mal di testa, troppa caffeina può avere l'effetto opposto. Proprio come l'abuso di cefalea può peggiorare i sintomi del mal di testa, l'uso eccessivo di caffeina può creare un effetto di rimbalzo.
  • Malattia o infezione. Il mal di testa cronico può anche essere causato da una condizione di base, come la meningite, i nervi schiacciati nel collo o anche un tumore. Chiedi aiuto se hai uno qualsiasi dei seguenti sintomi:
    • Dolore improvviso e intenso da mal di testa che è nuovo o diverso dal tuo solito mal di testa cronico
    • Mal di testa dopo una ferita alla testa, caduta o urto
    • Cefalea associata a febbre, eruzione cutanea, torcicollo, vomito, disturbi visivi, confusione, debolezza o difficoltà a parlare

Trattamento di cefalea cronica

I mal di testa cronici e quotidiani hanno più probabilità di interferire con le routine quotidiane che con i mal di testa occasionali. Il medico può cercare prima le condizioni sottostanti e, se non ne viene trovato, passare a trattare e prevenire i fattori scatenanti e i sintomi. Il medico può raccomandare:

  • Farmaci. I beta-bloccanti, i farmaci antinfiammatori non steroidei e gli antidepressivi sono tutte opzioni nel trattamento del mal di testa cronico.
  • Evitare i trigger Come lo stress, saltare i pasti o non dormire abbastanza
  • Complementare trattamenti. Yoga, meditazione o esercizi di rilassamento possono aiutare a trattare i sintomi di cefalea cronica.

Se sospetti di avere una forma di cefalea cronica quotidiana, consulta il medico. Con un piccolo lavoro di investigazione, puoi lavorare insieme per rintracciare la causa dei tuoi mal di testa cronici e iniziare la strada verso il recupero e gestire i sintomi in modo più efficace. Aggiornato: 23/2/2009

Pubblica Il Tuo Commento