Messaggi Popolari Sulla Salute

none - 2018

Come viene diagnosticato il dolore al collo

Rispettiamo la tua privacy.

Dolore al collo intenso o persistente, indipendentemente dal fatto che sia iniziato inaspettatamente o si sia verificato dopo un infortunio, deve essere valutato da un medico che è qualificato per fare una diagnosi di dolore al collo.

Dolore al collo: hai bisogno di uno specialista?

Se il tuo dolore al collo è il risultato di un evento traumatico come una macchina incidente, un medico dovrebbe stabilizzare immediatamente il collo per prevenire ulteriori lesioni e trasportarti in ospedale per una valutazione completa.

Se il dolore al collo inizia gradualmente - in assenza di un evidente infortunio o incidente - di solito è una buona idea per vedere prima il tuo medico di base. A seconda di cosa pensano che sia la condizione di base, il tuo medico di famiglia può essere in grado di diagnosticare e trattare il tuo dolore al collo.

Nei casi più complicati, tuttavia, quando la causa del tuo dolore è meno semplice o quando la chirurgia del collo o altre procedure può essere richiesto, il medico di base può rivolgersi a un medico con esperienza nel dolore al collo:

  • Chirurgo ortopedico. Chiamati anche ortopedici, questi medici sono stati addestrati per aiutare a prevenire, diagnosticare e trattare i problemi che coinvolgono i muscoli , ossa e articolazioni.
  • Neurochirurgo I neurochirurghi eseguono interventi chirurgici sul sistema nervoso centrale, inclusi il cervello e il midollo spinale. Se il tuo dolore al collo è dovuto a una lesione del midollo spinale o alle ossa che circondano il cavo, un neurochirurgo può essere coinvolto nelle tue cure.
  • Specialista nella gestione del dolore. Specialisti nella gestione del dolore o fisiatri sono appositamente addestrati
  • Specialista della riabilitazione Gli specialisti della riabilitazione sono medici specializzati nell'aiutare le persone a ritrovare forza fisica e funzione dopo un grave infortunio a causa di un trauma o di condizioni come un ictus.

Dolore al collo: diagnosi della causa

Quando vedi per la prima volta il tuo medico circa il tuo dolore al collo, lui o lei prenderà una storia medica e farà un esame fisico completo.

Il medico ti farà domande dettagliate sui tuoi sintomi e rivedi le precedenti cartelle cliniche per vedere se le precedenti condizioni o gli incidenti potrebbero contribuire al tuo dolore al collo.

Durante l'esame fisico, il medico valuterà i movimenti del collo, determinerà quali posizioni del collo aumentano la tua PA in, individua le aree della tenerezza del collo ed esamina altre parti del tuo corpo, come braccia e gambe, per vedere se hai altri sintomi. L'esame fisico può comportare:

  • Avere la testa in varie direzioni
  • Avere spinto le mani o le spalle contro la resistenza manuale
  • Determinare se il senso del tatto è stato influenzato dal dolore al collo
  • Test i tuoi riflessi
  • Ti guardi camminare avanti e indietro

Dolore al collo: Test diagnostici speciali

A seconda dei risultati dell'esame fisico, il medico potrebbe sottoporli a ulteriori test, tra cui:

  • Raggi X per scattare foto delle ossa all'interno del collo
  • Scansione per tomografia computerizzata (TC), un tipo speciale di raggi X per dare al medico uno sguardo ravvicinato alle ossa del collo che racchiudono il midollo spinale
  • MRI (Magnetic Resonance Imaging), uno studio di imaging che consente al medico di visualizzare il midollo spinale e i nervi del collo
  • Elettromiografia (EMG), un test utilizzato per esaminare il funzionamento del nervi e muscoli dentro e intorno al collo
  • Mielografia, l'uso di raggi X e l'iniezione di una tinta speciale in al tuo canale spinale per valutare meglio la colonna vertebrale ei nervi
  • Esami del sangue, ordinati se il tuo medico sospetta che un tipo specifico di artrite, problema alla tiroide o infezione stia causando dolore al collo
  • Puntura lombare, anche chiamato un colpetto spinale, se il dolore al collo è accompagnato da febbre, mal di testa e sensibilità alla luce, tutti i sintomi della meningite. Se il medico è preoccupato per questa possibilità, verrai probabilmente inviato al pronto soccorso per sottoporvi a una puntura lombare.

Il dolore al collo è comune e può essere causato da una serie di condizioni, che vanno da un minore sforzo muscolare a una grave infezione o danno ai nervi. L'unico modo per arrivare alla fonte del tuo dolore al collo è vedere il tuo medico per una valutazione completa. Aggiornato: 5/7/2009

Pubblica Il Tuo Commento