Messaggi Popolari Sulla Salute

none - 2018

Come il caldo influenza il dolore

Rispettiamo la tua privacy.

Calore e umidità estiva possono essere difficili da affrontare anche per i più sani tra noi. Ma per chi vive con dolore cronico, è una sfida ancora più grande.

Il calore e l'umidità colpiscono le persone con dolore cronico perché i pazienti con queste condizioni hanno difficoltà a regolare il loro sistema con cambiamenti estremi di temperatura e umidità nell'aria, ha detto John L. Pappas, MD, il direttore medico dei Beaumont Centers for Pain Medicine a Royal Oak, Michigan. "È anche possibile che ci siano cambiamenti nel livello di fluido che allinea e lubrifica le articolazioni. Se ciò accade, potrebbe in qualche modo aumentare l'infiammazione e il dolore ", ha aggiunto.

Anche se la scienza alla base della connessione cronica dolore-meteo è limitata, il dolore stesso è reale. Una recente revisione ha esaminato nove diversi studi sul tempo che interessano le persone con artrite reumatoide. I ricercatori hanno concluso che sebbene il tempo abbia influenzato persone diverse in modi diversi, la sensazione vissuta da quelli nello studio era sicuramente reale.

Non sono solo le persone affette da artrite. "L'alto calore e l'umidità possono anche esacerbare i livelli di ozono nell'ambiente, causando probabilmente ulteriore sofferenza e dolore in coloro che hanno asma, fibromialgia, sclerosi multipla e sindrome da stanchezza cronica", ha detto Moshe Lewis, MD, specialista in gestione del dolore in studio privato a Redwood City, California

Un altro fattore attenuante è il ruolo che può svolgere il farmaco per il trattamento del dolore. "Il calore e l'umidità possono aumentare la quantità di infiammazione nel sistema di un paziente, causando la riduzione dei farmaci antinfiammatori", ha detto il dott. Pappas. "I dosaggi di questi farmaci potrebbero dover essere aggiustati e altri farmaci potrebbero essere necessari per trattare il dolore di un paziente."

Gestione del dolore: consigli per affrontare il caldo

Indipendentemente da come il dolore cronico è correlato al caldo o umidità, la condizione può causare problemi significativi che devono essere affrontati. Quando si tratta di gestione del dolore o trattamento del dolore e clima caldo, queste semplici strategie possono farti sentire al meglio:

Rimani al chiuso. Forse il modo più semplice per evitare il dolore legato alle condizioni meteorologiche è evitare di stare all'aperto quando le condizioni sono inospitali, ha detto Ioonna Felix, PT, DPT, fisioterapista dell'Ospedale per Chirurgia Speciale di New York. "Assicurati di non trascorrere lunghi periodi all'aperto", ha aggiunto. "Se devi stare fuori, prenditi delle pause frequenti per rinfrescarti al chiuso e non esagerare."

Regola l'aria condizionata. Mantieni l'aria fresca all'interno della tua casa e tieni bassa l'umidità da trattare dolore. "Investi in un condizionatore o ventilatore, oltre a un deumidificatore", ha detto Pappas.

Mangia e bevi in ​​modo adeguato. Resta idratato con molta acqua (non sostituti zuccherini) e mangia una dieta sana per sentire il tuo meglio e tenere a bada il dolore cronico.

Scegli gli abiti giusti. Vestiti per il tempo. "Indossare colori bianchi o chiari, in particolare tessuti naturali come cotone o seta, che sono liberamente intrecciati e larghi", ha detto il dott. Lewis.

Prova i prodotti di raffreddamento. "Per un approccio naturale, ricorda che la menta rinfresca la pelle e lascia una piacevole sensazione di raffreddamento ", ha detto Lewis. "Prova il sapone alla menta, la lozione o la polvere."

Il caldo estivo può essere scomodo e drenante fisicamente per tutti. Se stai anche gestendo il dolore cronico, prendi provvedimenti per creare un ambiente temperato a casa e al lavoro per evitare di peggiorare le tue condizioni. Aggiornato: 8/1/2013

Pubblica Il Tuo Commento