Messaggi Popolari Sulla Salute

none - 2018

Smettere di fumare dopo angioplastica

Smettere di fumare dopo angioplastica

  • di Beth W. Orenstein
  • Recensito da Farrokh Sohrabi, MD

Cambiamenti nello stile di vita può essere in ordine dopo l'angioplastica e uno dei migliori per la salute del cuore è smettere di fumare. Queste strategie possono aiutarti a raggiungere il tuo obiettivo di smettere di fumare.

SPONSORIZZATO

4 cose a New Stent Il proprietario dovrebbe sapere

Scopri le quattro cose che devi sapere, compresa l'importanza della terapia antipiastrinica. Ottieni i fatti ora.

Anche dopo una procedura potenzialmente salvavita come l'angioplastica, smettere di fumare può sembrare un enorme ostacolo. Di fronte a una lista di cambiamenti che potrebbero includere smettere di fumare e abbandonare alcuni dei cibi che ami, è facile diventare frustrati e persino risentiti. Ma c'è un aiuto disponibile e molti validi motivi per smettere di fumare una volta per tutte, iniziando con una vita più lunga.

I ricercatori nei Paesi Bassi hanno seguito un gruppo di oltre 800 persone che avevano una procedura di angioplastica per 30 anni dopo determinare i benefici della cessazione del fumo. Secondo il loro studio, pubblicato nel numero di novembre 2013 dell'American Journal of Cardiology, le persone che smettevano avevano un'aspettativa di vita che era di almeno due anni più lunga di quelle che continuavano a fumare.

Certo, smettere di fumare non è t facile, dice Clark Fuller, MD, direttore della chirurgia toracica presso il centro sanitario di ProvidenceSaint John a Santa Monica, in California. e un esperto per smettere di fumare. "È utile se comprendi il ruolo svolto dall'abitudine al fumo nella tua malattia cardiaca e la parte che continuerà a svolgere se non esci", afferma il dott. Fuller.

Il fumo di sigaretta è dannoso per la salute del cuore perché può stringere i vasi sanguigni e portare alla formazione di placca - il motivo per cui hai avuto bisogno di un'angioplastica, in primo luogo. Continuare a fumare significa che il problema esiste ancora, dice Fuller.

Smettere di fumare dopo l'angioplastica

Ecco le strategie che possono aiutarti a smettere di fumare dopo aver subito una procedura di angioplastica:

Follow through con la riabilitazione cardiaca. Se ti sei indirizzato a un programma di riabilitazione cardiaca per migliorare la salute del cuore dopo l'angioplastica, assicurati di partecipare a tutte le sessioni. Il tuo team di riabilitazione cardiaca può aiutarti a identificare i fattori di rischio per un blocco ripetuto, incluso il fumo, e mostrare modi per ridurre tutti questi rischi, compreso l'aiuto per smettere di fumare.

Unisciti a un gruppo di supporto per smettere di fumare. sui tuoi sforzi per non fumare aderendo a un gruppo di supporto. Potresti riuscire a smettere di fumare da solo per il primo mese dopo la procedura di angioplastica perché sei molto motivato, dice Fuller. Ma col passare del tempo, può diventare più difficile stare lontano dalle sigarette. Questo è il momento in cui unirsi a un gruppo di supporto per smettere di fumare può essere di grande aiuto. Chiedi al tuo dottore dei farmaci per smettere di fumare.

Alcune persone scoprono che i farmaci sostitutivi della nicotina, in forma di gomma, spray o cerotto, li aiutano a smettere di fumare . Questi aiuti funzionano diminuendo gradualmente la quantità di nicotina che stai ricevendo e riducendo il mal di testa e l'irritabilità che sono probabilmente gli effetti collaterali dei tuoi sforzi per smettere. Assicurati di sapere esattamente come usare il farmaco per ottenere il massimo beneficio e continua a lavorare a stretto contatto con il tuo medico per raggiungere il tuo obiettivo di smettere di fumare. Decidi se andare "tacchino freddo" o uscire gradualmente.

Fuller crede che smettere di fumare "cold turkey" sia la cosa migliore. Tuttavia, alcune persone trovano più facile ridurre gradualmente il numero di volte in cui fumano in un giorno, arrivando infine a zero. Concentrati sui tuoi progressi, anche se vanno da quattro pacchetti al giorno a due a uno, dice Robert Applegate, MD, professore di cardiologia e cardiologo interventista presso Wake Forest Baptist Health a Winston-Salem, NC Quindi vai da un pacchetto a metà pacco, e non mollare fino a quando non sei passato da un mezzo a nessuno. Pianifica il tuo "giorno di smarrimento".

Esegui il calendario e fai il giro del giorno entro la prossima settimana che sarà il tuo "giorno di smarrimento". Preparati per il tuo giorno di uscita scrivendo un elenco di ciò che farai invece di raggiungere per una sigaretta. Rimuovi i grilletti, come i posacenere e gli accendini, che ti faranno venire voglia di fumare. Scegli i premi che ti permetteranno ogni giorno che passa senza fumare. Trova i modi per affrontare gli stimoli.

Fumare è un'abitudine che ti lascia bramare la nicotina, quindi quando esci, sii pronto a sperimentare il ritiro. Avrai più successo a smettere se identifichi ciò che fa scattare i tuoi impulsi a illuminare e sviluppare strategie per superarli. Alcune persone scoprono che tenere le mani o la mente impegnate aiuta, che si tratti di un hobby o di un libro o di un cruciverba. Altri scoprono che il chewing-gum o il succhiare un pezzo di caramelle possono sedare i loro impulsi. Identifica le strategie che funzionano per te e poi metti in pratica il piano. Ricorda che continuare a fumare limiterà i benefici per la salute della tua angioplastica. Mettere in atto un piano per smettere di fumare avrà la stessa disciplina di cambiare le abitudini alimentari e di iniziare un piano di esercizi, ma una migliore salute del cuore e una vita più lunga sono dei vantaggi.

Ultimo aggiornamento: 3/2/2015

Pubblica Il Tuo Commento