Messaggi Popolari Sulla Salute

none - 2018

Vantaggi della chirurgia bariatrica per l'artrite

Rispettiamo la tua privacy. La chirurgia bariatrica è per le persone che hanno un grave problema di peso e un BMI di 35 o superiore, e chi non può perdere peso in nessun altro modo. Immagini di ripiano

Key Takeaways

L'eccesso di peso aumenta la pressione sulle articolazioni e crea sostanze che possono distruggere la cartilagine, peggiorando l'artrosi.

Quando si ha l'artrosi , dire "così a lungo" ai farmaci per il dolore può essere un ulteriore vantaggio della chirurgia per la perdita di peso.

Essere obesi può contribuire a una serie di problemi di salute, tra cui le malattie cardiache e il diabete di tipo 2. Ma portare un sacco di peso in più può anche peggiorare l'osteoartrite (OA). Tuttavia, se hai provato a perdere peso con la dieta e l'esercizio senza alcun risultato, la chirurgia bariatrica potrebbe essere un'opzione per migliorare la salute delle articolazioni e la salute generale.

Circa 27 milioni di americani hanno l'artrosi, una condizione in cui il la cartilagine che ammortizza le articolazioni si rompe, facendo strofinare le ossa, secondo la Fondazione per l'artrite. OA può significare rigidità, dolore e perdita di movimento articolare. I fianchi, le ginocchia e la parte bassa della schiena sono di solito i più colpiti. I fattori di rischio includono l'avanzare dell'età e l'obesità, le note di base.

Essere sovrappeso contribuisce all'OA in diversi modi, spiega Albert Dunn, DO, chirurgo ortopedico e esperto di medicina sportiva a Chardon, Ohio.

Primo, il un carico extra porta all'usura delle articolazioni. "Pensa a un camion che trasporta costantemente carichi di lavoro pesanti", afferma il dottor Dunn. "Gli ammortizzatori si consumeranno più rapidamente rispetto a quelli dello stesso modello e modello che non portano lo stesso carico. Questo stesso principio si applica alle nostre articolazioni. "

CORRELATI: 7 motivi per perdere peso con l'artrite

Un'altra teoria, dice, è che il grasso corporeo in eccesso rilascia sostanze chiamate citochine che causano una rottura della cartilagine. Inoltre, l'eccesso di pressione fa sì che le cellule cartilaginei producano una sostanza che può distruggere le cellule dall'interno.

"Tutti questi fattori giocano un ruolo nell'OA", afferma.

Come la chirurgia bariatrica aiuta con l'artrite

Anche modesto la perdita di peso ha dimostrato di migliorare i sintomi dell'OA, secondo la Fondazione per l'artrite. Ma per le persone con un sacco di peso da perdere, la chirurgia bariatrica può produrre un notevole miglioramento, dice Philip Schauer, MD, direttore della Cleveland Clinic Bariatric e Metabolic Institute in Ohio e professore di chirurgia presso la Clinica di Cleveland Lerner College of Medicine at Case Western Reserve University. Tra i benefici più importanti ci sono:

  • Riduzione del dolore In genere, i pazienti sottoposti a chirurgia bariatrica sono almeno 75 chili rispetto al loro peso corporeo ideale, afferma il dott. Schauer. Solo un mese dopo l'intervento, aggiunge, la maggior parte ha perso da 20 a 30 sterline. "Quella quantità di perdita di peso spesso corrisponde a un buon miglioramento del dolore alle articolazioni", dice. "Non è raro vedere i pazienti completamente fuori dai loro farmaci per il dolore." Per quelli con OA del ginocchio, il sollievo dal dolore dopo la chirurgia bariatrica può essere particolarmente drammatico Dunn dice che per ogni sterlina persa c'è una diminuzione della pressione di 5 libbre attraverso l'articolazione quando si cammina.I pazienti sottoposti a chirurgia bariatrica possono infine perdere fino al 60% del loro eccesso di peso. "Se un paziente è di 200 libbre in sovrappeso e subisce un intervento chirurgico, potrebbe perdere 120 sterline ", dice Dunn. "Questo si traduce in 600 libbre di pressione tolta dalle ginocchia mentre si cammina - e questo vale anche per l'anca."
  • Maggiore mobilità. Perdere peso aiuta le persone ad essere più attive, dice Schauer. "È importante", aggiunge, "perché l'attività e l'esercizio fisico sono fondamentali per aiutarli a mantenere la perdita di peso."
  • Miglior risultato dopo la sostituzione dell'articolazione. Se hai bisogno di un intervento di sostituzione dell'articolazione, l'obesità aumenta i rischi postoperatori "Il paziente obeso ha il doppio delle probabilità di soffrire di una complicanza postoperatoria, come un'infezione o un coagulo di sangue, come il paziente non obeso", dice Dunn. Inoltre, osserva Schauer, l'obesità può ridurre la durata della nuova articolazione , quindi a volte un chirurgo ortopedico insisterà sul fatto che un paziente dimagrisca prima dell'intervento.

La chirurgia bariatrica ha anche dimostrato di migliorare le condizioni mediche comuni nelle persone obese con osteoartrite, tra cui diabete di tipo 2, apnea ostruttiva del sonno, gotta e danni al fegato causati da eccesso di grasso nel fegato, secondo Schauer.

Who's a Good Candidate per chirurgia?

La chirurgia bariatrica è per le persone che hanno un grave problema di peso e un indice di massa corporea (BMI) di 35 o superiore, e che non possono perdere peso in nessun altro modo, dice Schauer.

Un buon candidato ha bisogno di impegnarsi per i cambiamenti dello stile di vita come mangiare una dieta sana ed esercitare regolarmente.

La chirurgia bariatrica non è per tutti, anche se, dice Eric Dixon, DC, chiropratico e specialista di riabilitazione ortopedica a Edwardsville, Illinois. "Direi che il più grande truffatore sarebbe l'intervento chirurgico quando non è necessario o vederlo come una facile via d'uscita", dice il dottor Dixon. "Ho avuto un sacco di pazienti che hanno scelto di sottoporsi all'intervento chirurgico, ma quelli che sperimentano il successo fanno gli stessi adattamenti dello stile di vita che avrebbero fatto se avessero fatto la perdita di peso in modo naturale. È il cambiamento dello stile di vita che ha un impatto duraturo. "

Dopo l'intervento chirurgico dovrai imparare un nuovo modo di mangiare, il tuo stomaco sarà più piccolo, quindi non puoi averne troppo in una volta. Dovremo mangiare diversi piccoli pasti al giorno, secondo il National Institutes of Health: la chirurgia bariatrica interferisce anche con l'assorbimento di alcune vitamine, quindi dovrai assumere certi supplementi nutrizionali per sempre.

Inoltre, chiunque abbia una condizione psichiatrica non curata, un problema di abuso di sostanze o certe condizioni mediche serie non è un buon candidato per la chirurgia, dice Schauer e Dunn avverte che, come in ogni intervento chirurgico, ci sono rischi di infezione, sanguinamento, coaguli di sangue e anestesia complicazioni.

Parla con il tuo medico se sei un buon candidato per un intervento chirurgico - i benefici per te potrebbero semplicemente superare i rischi. Aggiornato: 5/21/2015

Pubblica Il Tuo Commento