Messaggi Popolari Sulla Salute

none - 2018

7 Rimedi fai da te per il dolore da artrite reumatoide

7 rimedi fai da te per il dolore da artrite reumatoide

  • di Diana Rodriguez
  • Recensito da Niya Jones, MD, MPH

Assumi il controllo della gestione del dolore integrando il tuo regime terapeutico con queste strategie.

Thinkstock

La gestione dell'artrite reumatoide (RA) richiede l'aiuto di un medico. Tuttavia, quando si tratta di alleviare i sintomi dell'AR giorno per giorno, può essere utile aggiungere un approccio fai da te. Dalle pratiche di stile di vita sano alla meditazione al massaggio, ci sono molti modi per migliorare come ci si sente.

"Lo stile di vita è una delle poche variabili sotto il controllo di un paziente, mentre così tanto della condizione non lo è", afferma Reem Jan, MBBS , un assistente professore di reumatologia presso l'Università di Chicago, nell'Illinois. Concentrarsi su abitudini di vita sane, come una dieta nutriente e un regime di esercizio regolare, può aiutare a migliorare la salute fisica e mentale, aggiunge.

Sebbene non ci sia un sostituto per seguire il piano terapeutico delineato dal vostro reumatologo, potete lavorare a stretto contatto con il tuo team di trattamento per creare uno stile di vita personalizzato e pratiche di gestione del dolore su misura per le tue esigenze. Circa il 60% delle persone con artrite reumatoide utilizza terapie complementari come dieta, esercizio fisico e pratiche mente / corpo per alleviare i sintomi, secondo una ricerca pubblicata nel numero di maggio-giugno 2016 della rivista Reumatologia Clinica .

Prova queste sette idee fai-da-te per alleviare l'infiammazione e promuovere le articolazioni più sane:

1. Aggiungi alimenti anti-infiammatori alla tua dieta. Prova un piano alimentare che enfatizzi pesce, verdura e olio d'oliva, come la dieta mediterranea, suggerisce Lisa M. Higginbotham, OTR / L, CHT, terapista occupazionale e riabilitazione clinica manager della Cleveland Clinic South Pointe Hospital dell'Ohio. "Alcuni tipi di pesce sono ricchi di acidi grassi omega-3 che combattono l'infiammazione, che riducono la proteina C-reattiva (CRP) e l'interleuchina-6, due proteine ​​infiammatorie nel corpo", spiega. Gli acidi grassi omega-3 hanno anche contribuito a ridurre i sintomi articolari e ridotto l'uso di farmaci antidolorifici nelle persone con artrite reumatoide che hanno partecipato a un piccolo studio pubblicato nel numero di luglio del Global Journal of Health Science .

Dovresti anche caricare frutta e verdura con antiossidanti, optare per l'olio d'oliva sul burro e mangiare più noci. "Le noci sono piene di grassi monoinsaturi che combattono l'infiammazione, anche proteine ​​e fibra di riempimento, un bonus se stai cercando di perdere qualche chilo", aggiunge Higginbotham.

2. Utilizza gli ausili necessari durante tutta la giornata. In cucina, in camera da letto e oltre, i dispositivi di assistenza possono davvero eliminare le articolazioni. "Ogni opportunità di praticare la protezione articolare è buona, non solo durante le fiammate", dice Higginbotham.

Prova gli utensili con manici ingranditi per evitare di lavorare troppo sulle piccole articolazioni dei pollici e delle mani in cucina. Saltare spremere un apriscatole manuale e utilizzare uno elettrico, invece. Calzascarpe, tiretti per cerniere e dispositivi progettati per aiutare a chiudere i bottoni possono aiutarti a vestirti più facilmente.

3. Esercizio ogni giorno. Potrebbe essere necessario convincere le articolazioni doloranti a fare esercizio fisico, ma il guadagno ne varrà la pena. "Solitamente i farmaci da soli sono sufficienti per controllare l'infiammazione a breve termine, ma senza un regolare esercizio fisico, il dolore cronico derivante dal decondizionamento e la mancanza di supporto muscolare alle articolazioni possono diventare un problema per alcuni pazienti", afferma il Dr. Jan. esercizio che ti piace e che puoi seguire. Le attività a basso impatto come il nuoto, le passeggiate e il ciclismo possono essere tutte delicate sulle articolazioni. L'esercizio fisico può anche aiutare a migliorare il sonno, ridurre l'infiammazione e gestire il dolore cronico, secondo l'American College of Rheumatology.

4. Dormi di più.

"I problemi di sonno possono aumentare i livelli di ormoni dello stress e peggiorare i razzi", dice Higginbotham. Lo scarso sonno può anche aumentare il rischio di depressione, dolore e la capacità di svolgere attività quotidiane, aggiunge. "La mancanza di sonno ha dimostrato di avere un impatto sullo stress e sulla gestione del peso, e ora sappiamo anche che può abbassare le soglie del dolore", spiega Jan. Mira per almeno 8 ore di sonno ininterrotto ogni notte.

5. Prova la terapia con acqua calda e fredda.

Quando le articolazioni pulsano, aumenta o diminuisci la temperatura corporea. "Mi piace usare sia il caldo che il ghiaccio alternativamente come effetto di contrasto", dice Higginbotham. "Usare il calore umido prima e durante gli stiramenti per scaldare muscoli e articolazioni può rendere i dolori meno dolorosi e aumentare la libertà di movimento", spiega, mentre la terapia del freddo con ghiaccio o infusi di mentolo dopo l'attività può aiutare a prevenire il dolore. > Ma usa questa regola: scegli il ghiaccio quando le articolazioni sono gonfie e usa il calore per i muscoli doloranti e doloranti, Jan consiglia. 6. Ottenere un massaggio.

Un massaggio rilassante e delicato può aiutare a rilasciare i muscoli stretti, dice Jan, anche se non è una cosa sicura per tutti. Provalo massaggiando delicatamente le articolazioni dolenti. Se ciò fornisce sollievo per te, può valere la pena di fare un massaggio professionale per imparare nuove tecniche, aggiunge.

7. Pratica le tecniche mente / corpo. "Lo stress può aumentare la percezione del dolore, e crediamo che possa promuovere l'infiammazione e aumentare la probabilità di razzi", spiega Jan. Non puoi sempre evitare lo stress, ma puoi cambiare il modo in cui tu e il tuo corpo rispondete ad esso. Considerare lo yoga - i suoi benefici mente / corpo possono aiutare a combattere lo stress e l'ansia e ridurre il dolore, migliorando la libertà di movimento, afferma Jan. Raccomanda anche esercizi di respirazione profonda, meditazione e altre tecniche di rilassamento per aiutare a calmare la mente e il corpo.

Ultimo aggiornamento: 20/10/2016

Pubblica Il Tuo Commento